Bike Hotel sul Lago Maggiore: per tutti gli appassionati!

Siamo parte del Consorzio Lago Maggiore Bike Hotels e di Italy Bike Hotels

Quale miglior modo per conoscere il territorio, visitare nuovi posti e vivere una vacanza fuori dal comune se non in sella ad una bicicletta?
Sia che si tratti di avvincenti percorsi in mountain bike che di rilassanti passeggiate in bici il Lago Maggiore, il Lago di Varese e gli altri bacini della zona offrono splendidi itinerari in bicicletta, tra natura e cultura.
Noi vogliamo fornirti consigli, soluzioni e servizi bike-friendly per organizzare il tuo indimenticabile viaggio in bici!
Il Lago Maggiore è uno dei laghi più belli d’Italia, vera perla storica e paesaggistica. Un territorio ricco di attrazioni da esplorare a fondo per conoscerne i tanti aspetti e le bellezze nascoste.
Territorio vivo, ricco di storia e tradizioni che rendono i borghi e le località lungo le sponde mete di assoluto valore per un’esperienza di viaggio unica. Diverse sono le attrattive culturali quali il Castello di Masnago, la Rocca di Angera e l’Eremo di Santa Caterina del Sasso. Il tutto in un contesto naturale e paesaggistico di raro fascino.
I monti che circondano il Lago Maggiore a nord fanno da scudo, regalando un clima mite, con le colline e le valli tutto intorno che rappresentano una delle aree più verdi della penisola italiana. Una natura impetuosa che può essere ammirata dai tanti punti panoramici sul lago, come gli eremi, i santuari e i castelli affacciati sul grande bacino lacustre.
Innanzitutto è un paesaggio ricco d’acqua e con tanto verde. Il varesino si estende infatti dai piedi delle Prealpi verso la pianura, comprendendo una serie di laghi di diverse dimensioni: dal Lago di Varese al Lago di Monate, al Comabbio.
Numerosi sono inoltre i corsi d’acqua, tra fiumi e torrenti, che solcano il territorio: Olona, Ticino e Tresa, giusto per fare i nomi più importanti. La particolare morfologia del territorio crea piccole ed ampie vallate, fra le quali la Val Veddasca, la Dumentina, la Valcuvia, la Valtravaglia, la Valganna, la Marchirolo e la Valceresio. Paesaggi naturali stupendi da esplorare in bici, scoprendo anche le tante ville con splendidi giardini.
Ma le attrazioni del varesino non finiscono assolutamente qui. Stiamo infatti parlando di una provincia con diversi Siti protetti; in particolare sono presenti ben quattro Patrimoni Unesco. Monte San Giorgio, importantissima testimonianza dell’evoluzione della Terra, grazie alle migliaia di resti fossili ritrovati. Il Sacro Monte con le 14 splendide cappelle votive che conducono il visitatore fino al santuario. Il sito palafitticolo facente parte del più ampio complesso de “Le palafitte dell’Arco Alpino”. Ed infine il Castrum di Castelseprio, con le sue pareti dove è tuttora conservato uno dei più interessanti testi pittorici medioevali.
Detto ciò, merita sicuramente una visita anche la città di Varese, vera e propria “città giardino” grazie al Palazzo e ai giardini Estensi e al Parco di Villa Mirabello con i suoi alberi centenari. E ancora Villa Panza e tante altre importanti testimonianze tra storia ed arte.

 

SCOPRI TUTTE LE NOSTRE ESPERIENZE PER BIKERS
Hai bisogno dell’equipaggiamento ideale per amanti delle due ruote? Rivolgiti al nostro partner ufficiale: Germignaga Sport